News

Château Latour, Premier Grand Cru Classé de Bordeaux

SHARE

La consulenza di Simonit & Sirch come parte di un piano di durabilità dei vigneti.

Depositario di un passato viticolo glorioso e collocato in un terroir d’eccezione, Château Latour lavora instancabilmente alla salvaguardia del suo patrimonio viticolo impegnandosi in una politica di sviluppo sostenibile.

 

La collaborazione stabilita con la società di Marco Simonit, mira alla prevenzione del deperimento delle piante delle viti, in parte legato alle malattie del legno. Questo lavoro è uno degli elementi chiave della filosofia d’intervento seguita da diversi anni a Château Latour, così come altre pratiche quali la biodinamica o la lavorazione dei suoli tramite trazione animale.

 

Gli strumenti d’insegnamento e il Metodo Simonit & Sirch offrono un approccio nuovo ed esterno alle pratiche in uso a Latour, sempre nel rispetto della tradizione. L’ obbiettivo, in accordo con i tecnici dell’azienda, è di prestare sempre più attenzione alla precisione del lavoro e di migliorare nel tempo la gestione della vigna.

 

Back to Top